Sygic GPS Navigation: un ottimo navigatore offline per Android [AndroidPhone Italia Review]

Pin It

I dispositivi Android sono tutti dotati di antenna GPS ed hanno preinstallato Google Navigator. Se si ha una connessione dati che lo permette, questa può essere una buona soluzione per utilizzare smartphone e tablet come navigatore satellitare, ma molti di noi desiderano un buon navigatore che ne permetta l’uso anche quando non si è connessi alla rete.

Sull’Android Market sono presenti diverse soluzioni; io di recente ho avuto modo di provare Sygic GPS Navigation che mi ha davvero convinto.

Sygic GPS Navigation Android

È possibile provare gratuitamente per 7 giorni questo navigatore, dopodiché, se convince anche voi, potete acquistare le licenze delle mappe che vi interessano.

Un punto a favore di Sygic è il prezzo, inferiore a quello delle altre soluzioni commerciali presenti sul Market. Ad esempio, se avete bisogno solamente delle mappe italiane (che comprendono Italia, San Marino, Vaticano e Malta), potete acquistarle al prezzo di 19,99 € direttamente dal sito ufficiale.

Una volta installato e scaricate le mappe di interesse, possiamo subito personalizzarlo con le nostre impostazioni preferite come lingua, unità di misura e guida vocale.

Sygic GPS Navigation

Molti si lamentano dell’assenza del TomTom per Android, ritenuto uno dei migliori (e più semplici) software di navigazione. Sappiate che Sygic utilizza proprio le mappe TomTom.

Per la nostra lingua sono presenti ben 3 voci, di cui 2 sono le TTS (Text-To-Speech) Luca e Paola di Loquendo, un’azienda italiana, ben fatte e molto naturali.

Diverse sono le impostazioni configurabili come la visualizzazione di punti di interesse, schema colore, visualizzazione 3D degli edifici, informazioni da mostrare a schermo durante la navigazione, avvisi sonori, ecc.

Sygic GPS Navigation Android

Una delle features più interessanti di Sygic GPS Navigation è la visualizzazione 3D della mappa e, in alcune città, anche degli edifici, come potete vedere dagli screenshot seguenti.

Sygic GPS Navigation Android

Durante la navigazione, oltre a visualizzare sulla mappa, con largo anticipo, cambiamenti dei limiti di velocità, in prossimità di svincoli o bivi, Sygic mostra un riquadro che ingrandisce l’immagine della sede stradale rendendo così più chiaro il percorso da seguire. Inoltre, acquistando un abbonamento da 9,99 €/anno, è possibile avere informazioni in tempo reale sul traffico (su Autostrade e strade di maggior importanza) in modo da poter deviare il percorso in caso di ingorghi.

Sygic GPS Navigation Android

Sygic GPS Navigation Android

Altra funzione interessante è la possibilità di utilizzare come destinazione direttamente uno dei nostri contatti, oppure una foto, ovviamente geotaggata.

In questa versione è possibile anche importare i propri POI (PDI o Punti di Interesse, come volete chiamarli) caricando dei file .rupi in una cartella specifica sul dispositivo Android. Ma dell’importazione di POI ve ne parlerò in un altro articolo, dandovi istruzioni su come creare il file .rupi necessario, oppure fornendovi già un pacchetto di POI italiani aggiornati.

L’aggancio dei satelliti ed il calcolo del percorso avvengono in maniera rapida, ma questo dipende soprattutto dall’hardware del proprio dispositivo, le indicazioni vocali sono chiare e fornite con sufficiente anticipo.

Io mi sento di consigliare Sygic GPS Navigation e vi invito a provarlo (tanto per 7 giorni è gratuito :) ), così potrete vedere come realmente gira sul vostro dispositivo e se soddisfa le vostre esigenze.



  • http://benzene4ever.blogspot.com benzene

    Ti lascio (modera in caso quello che ti sembra non consono al tuo sito) il seguente link che indirizza ad un mio post per provare il navigatore “senza problemi”…

    [link rimosso]

    Edit by savrix85: Ho rimosso il link perché non voglio incentivare la pirateria, ma comunque potete cercare informazioni sul blog Benzene4Ever se proprio volete.

    • http://www.androidphoneitalia.it/ savrix85

      Stefano, ho preferito moderare, invitando comunque a cercare nel tuo blog se proprio si vogliono informazioni a riguardo.

  • http://benzene4ever.blogspot.com Benzene

    Grazie ;-)

  • Luca

    Non lo so se ha le stesse mappe del Tom Tom, so che sono comunque molto carenti. In città molte delle piccole vie risultano sconosciute a questo navigatore, il che comporta giri viziosi e ridicoli. Davvero un cattivo prodotto.