La Konami su Android con Dracolle&Poker

Pin It

L’idea geniale, quella di utilizzare internet per mettere in contatto tra loro migliaia di persone, fu in principio di Marc Zuckerberg, che inventò l’ormai notissimo social network Facebook. In effetti nessuno si aspettava un successo così strepitoso, che di recente sta sempre più coinvolgendo anche il settore dei videogiochi, che tutti preferiscono frequentare online, direttamente dalle proprie mani e in qualunque momento se ne abbia voglia. Per i videogiochi è dunque social la nuova parola d’ordine. E se anche le classiche consolle si sono adeguate alle nuove esigenze di mercato, sono state comunque gradualmente soppiantate dalle applicazioni per smartphone. A dimostrarlo è il calo delle vendite che negli ultimi anni stanno registrando piattaforme di successo come Wii, XBox e PlayStation. Solo nel 2012 si sono registrate diminuzioni di vendite dal 19% a picchi di 51%, non solo in Europa ma anche negli USA.

Dracolle Poker

Anche un marchio storico come Konami si è lanciato di conseguenza nel mercato delle social app, portando sul mobile alcuni suoi titoli storici, che si sono decisamente distinti nel mercato Android. Oltre a PES, un vero e proprio culto per i calciofili, il più rappresentativo è Metal Gear Solid, di cui, nel mese di dicembre, è stata rilasciata la versione Social Ops. L’azienda giapponese, che si è in realtà fatta attendere parecchio prima di esordire su Android, si sta facendo strada con i gomiti, e tenta anche di insidiarsi tra i due colossi del poker online, Zynga e Pokerstars. Considerati infatti gli straordinari guadagni provenienti dal settore del gambling, a sorprendere non è l`apertura di Konami al mondo del texas holdem, ma piuttosto l’originalità della sua ultima creatura: Dracolle&Poker. L’applicazione è stata recensita per i nostri lettori dagli esperti del team di ItaliaPoker, che ne descrivono le principali caratteristiche:

Dracolle&Poker, si presenta come un geniale spin-off della fortunatissima “Dragon Collection”, miscelando alcuni aspetti delle più tradizionali sfide ai tavoli verdi col il mondo degli anime, degli RPG e dei card games. Obiettivo del gioco, in pieno stile card battle, è creare un desk vincente per approdare allo scontro finale, costituito da un classico final table di poker. Come la serie a cui si ispira, il gioco non manca di missioni avvincenti e scontri con i classici boss, per salvare la principessa di turno. Già pronta la community, dove gli utenti potranno scambiarsi le carte e testare le possibilità del proprio mazzo scontrandosi tra di loro. La grafica, come è possibile notare dal trailer ufficiale, si ispira allo stile di Akira Toriyama, in Italia conosciutissimo grazie a serie animate di successo come “Dragon Ball”. Il gioco è per ora disponibile solo in Giappone ma a breve tutti gli utilizzatori di Android potranno testarlo sui propri dispositivi.