Guida: Trasferire i contatti della rubrica da Windows Mobile ad Android

Pin It

Oggi voglio scrivere questa guida per chi, come me, passa da un cellulare Windows Mobile ad uno Android. Probabilmente avrete centinaia di contatti in rubrica e non avete assolutamente voglia di scriverli a mano uno per uno…potreste non aver voglia di scrivere neanche solo una ventina di contatti :P .

Bene! Io sono passato da un Samsung Omnia i900 ad un Nexus S e mi sono imbattuto in questo problema. Andiamo a vedere come ho risolto.

Trasferimento contatti rubrica da Windows Mobile ad Android

Innanzitutto sul vecchio smartphone Windows Mobile (WM d’ora in poi) abbiamo bisogno di PIMBackup. Se non l’avete già potete scaricarlo dalla pagina ufficiale dello sviluppatore o dal thread su XDA.

Sul terminale con WM aprite PIMBackup e selezionate solo la voce Contacts per il backup, cliccate su Next, scegliete dove salvare il file e togliete i segni di spunta a tutte le opzioni e cliccate nuovamente su Next.

Ora andate a cercare il file PIMBackup_XXXXXXXX.pib dove l’avete salvato ed inviatelo al vostro PC. Una volta sul vostro computer aprite il file con 7-Zip, WinZip o WinRAR (potete anche rinominare la sua estensione in .zip) ed estraete il file con estensione .csc. Questo file in pratica non è altro che il file csv contenente i vostri contatti.

Andate sul vostro account GMail e nel frattempo buttate via il vostro vecchio WM :P . Da GMail selezionate Contatti e poi Importa contatti e selezionate il vostro file csc ed eventualmente un Gruppo (es: Rubrica) in cui salvarli. Ora vi ritroverete tutti i contatti in GMail e potrete personalizzarveli come volete aggiungendo foto, date di nascita e altre informazioni.

Sul vostro nuovo smartphone Android basterà semplicemente impostare il vostro account Google e iniziare la sincronizzazione dei contatti. Vi ritroverete magicamente con la vostra rubrica a disposizione.

Qualunque modifica effettuerete sui contatti da telefono sarà automaticamente trasferita ai contatti GMail, e viceversa, quando farete una nuova sincronizzazione.

Salvare i contatti su GMail vi renderà la vita semplice anche in futuro quando cambierete telefono. Vi basterà semplicemente avviare la sincronizzazione sul vostro nuovo smartphone ed il gioco è fatto.

Se conoscete anche qualche altra procedura, scrivetela pure nei commenti, così da aiutare chi si trova di fronte a questo passaggio come lo siamo stati noi in precedenza.

  • Vanni

    Si, ok, ma me ne importa solo 250 dei 610 su GMail. ;)

    • Vanni

      Chiedo venia, ho risolto.

  • Martin

    Io non voglio dare a Google la lista dei miei contatti (vedi scandalo Prism), c’è un modo per importare i contatti senza dare ogni volta le mie informazioni in pasto a Google?

    Grazie