Adobe annuncia la fine del supporto al Flash per dispositivi mobili

Pin It

Pochi giorni fa è arrivata la notizia, direttamente dal blog Adobe, riguardante la fine dello sviluppo di Flash per dispositivi mobili.

Adobe annuncia infatti che non sarà più sviluppato attivamente Flash Player per browser mobili dopo l’ultima versione 11.1, ma continueranno ad essere rilasciati comunque aggiornamenti di sicurezza.

Adobe Flash Player 11 Adobe Air 3

Il Flash Player continuerà invece ad essere sviluppato nella versione per PC, questo perché in questo mondo è universalmente diffuso, mentre nel mondo mobile, a causa della elevata frammentazione e soprattutto del fatto che iOS non ne permette l’utilizzo sul suo browser, non riesce ad essere usufruibile da tutti.

Visto che i recenti browser hanno pieno supporto all’HTML 5, Adobe ha deciso quindi di spostare gli sforzi dello sviluppo per piattaforme mobili dal Flash verso questa tecnologia.

Inoltre, le modalità con cui si usufruisce dei contenuti sono diverse tra gli utenti desktop e quelli mobile. Questi ultimi preferiscono utilizzare applicazioni native, piuttosto che giocare o utilizzare webapp dal browser. Ed è per questo che Adobe si focalizza maggiormente su Adobe AIR, consentendo agli sviluppatori di realizzare applicazioni native per dispositivi mobili.

Il Flash Player per dispositivi mobili, come quello per Android, non verrà eliminato, continuerà a rimanere disponibile sul Market, ma non riceverà più grossi aggiornamenti, ma solamente bug fixes e update di sicurezza.

Pian piano, quindi, assisteremo alla transizione verso l’HTML 5.

[via 1via 2]