LG Optimus Dual probabilmente verrà aggiornato ad Android Ice Cream Sandwich

Pin It

Continua la telenovela sull’aggiornamento del LG Optimus Dual, che ricordiamo è ancora fermo a Froyo 2.2, nonostante questo sarebbe dovuto essere il terminale di punta della casa coreana, il primo dual core sul mercato.

Per smartphone con caratteristiche hardware anche inferiori già si parla di Ice Cream Sandwich, per il P990 si attende ancora l’aggiornamento a Gingerbread ufficiale.

LG Dual aggiornamento Ice Cream Sandwich

In realtà in LG c’è gran confusione, non sanno nemmeno loro cosa fare. Nei giorni passati, LG USA, rispondendo ad una domanda di un cliente che chiedeva dell’aggiornamento ad ICS, ha affermato:

“We will not be introducing Android 4.0 Ice Cream Sandwich updates on LG Optimus 2X P990?

Quindi niente aggiornamento, sebbene l’hardware lo riesca benissimo a supportare.

Subito dopo, sulla pagina di LG Italia si poteva invece leggere:

“LG è impegnata a offrire la migliore esperienza smartphone per i prodotti Android della linea Optimus. Stiamo attualmente studiando l’ultimo rilascio del sistema operativo Android e prenderemo le decisioni circa l’eventuale rilascio con i nostri partner commerciali. Nei prossimi mesi pubblicheremo le informazioni in merito ai modelli specifici e le tempistiche sul sito www.lg.com e sugli altri siti locali.”

lasciando quindi qualche speranza ai consumatori, ma alla fin dei conti non dicendo assolutamente nulla.

Venerdì, dietro le pressioni dei consumatori che stanno anche firmando una petizione online, è arrivata una risposta di LG Mobile ad un ragazzo che chiedeva informazioni a riguardo:

“We do have a plan to update Ice Cream Sandwich. Now we are working on it! When the date is set we will let you know through Facebook! Please check our wall regularly! Cheers”

In parole povere dicono che l’aggiornamento ad Ice Cream Sandwich è nei piani e ci stanno già lavorando. Quando riusciranno a stabilire una data, lo comunicheranno sulla loro pagina Facebook.

Il comportamento di LG non mi piace affatto, lancia un terminale da più di 400 € sul mercato con una release precedente del sistema operativo, promettendo un rapido aggiornamento alla versione corrente, e invece lo abbandona a se stesso. Meno male che i consumatori si fanno sentire…

[via]