Samsung Galaxy S3: questo il probabile motivo del ritardo

Pin It

Da qualche giorno si è venuti a conoscenza del fatto che il Galaxy S III in versione Pebble Blue subirà qualche ritardo nella commercializzazione. La prima versione che era circolata in rete, e che veniva da alcune divisioni nazionali Samsung, voleva un semplice ritardo dovuto al grosso numero di preordini, ben superiori alla capacità produttiva dell’impianto; la verità forse è un po’ diversa.

Samsung Galaxy S3 vernice cover

I ragazzi di SlashGear hanno ricevuto delle immagini da Mobile Bulgaria che testimoniano quello che potrebbe essere il difetto nel rivestimento della cover posteriore della versione Pebble Blue del GS3 che ha portato a questo ritardo.

Samsung Galaxy S3 vernice cover

Come potete vedere dalle immagini, il rivestimento di “super smalto” (hyperglaze) non ha aderito perfettamente alla plastica, causando un’antiestetica macchia sul retro dello smartphone.

Da ingegnere posso ipotizzare che, passando da un piccolo lotto ad una produzione di massa, qualcosa nell’adattamento del processo non sia andata per il verso giusto. Sembrerebbe che il problema sia dovuto a una inefficiente pulizia della cover plastica dal distaccante (o a un distaccante inappropriato) che si usa per staccarla dallo stampo. I distaccanti possono far staccare anche la vernice dalla plastica, quindi un piccolo residuo potrebbe aver provocato quel difetto superficiale che avete visto in foto.

A mio avviso il problema potrebbe essere presente anche nella versione bianca ma impercettibile a causa della sua colorazione.

Non è un grave problema comunque, per Samsung si tratterebbe semplicemente di ristampare le cover posteriori; si parla infatti di 2-3 settimane di ritardo.

[via]